Complesso monumentale di Baveno – Chiesa SS. Gervasio e Protasio

Baveno

Nel cuore della piccola cittadina sulle sponde del Lago Maggiore sorge un complesso molto bello e architettonicamente interessante che lascia lo spettatore senza fiato.

In una posizione panoramica, la piazza raccoglie attorno a sé la chiesa dei SS. Gervasio e Protasio, il Battistero, il palazzo comunale (ex canonica) e un porticato ottocentesco con una Via Crucis.
La chiesa (X-XI sec.) conserva tutto il suo splendore originario nella facciata a capanna, con i suoi archetti pensili che la ornano e il portone sormontato da un arco a tutto sesto, strombato. A lato di esso sono state inserite due epigrafi romane che testimoniano l’antica colonizzazione romana di queste terre.
Il Battistero, a sinistra della chiesa, è caratterizzato da un piccolo porticato e il livello di pavimento è più basso rispetto al sagrato circostante. Di forma circolare esternamente, ha pianta ottagonale all’interno. I bellissimi affreschi sono del Cinquecento e raffigurano, sugli spicchi della cupola, i Quattro Evangelisti e i Padri della Chiesa. Il ciclo sulle pareti invece illustra la vita di Giovanni Battista.